De’Longhi DCH 1030

Il termoventilatore De’Longhi DCH 1030 è un prodotto economico e di piccole dimensioni, caratteristiche che meglio vedremo nei paragrafi successivi. Parleremo infatti sia della struttura che dei dati tecnici, focalizzando le sue peculiarità e indicando questo apparecchio a chi potrebbe averne più bisogno. In basso troverete il paragrafo “Conclusioni”, lì troverete appunto quelle che sono le nostre considerazioni finali.

141 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 35,00 €
141 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 35,00 €

De'Longhi DCH 1030

Struttura e stabilità

Il termoventilatore De’Longhi DCH 1030 è come detto di piccole dimensioni, adatto quindi a una struttura non troppo grande, come piccoli bagni o stanzette da letto dalle dimensioni contenute, molto spesso utilizzato per riscaldare l’ambiente dove riposano i più piccoli. La struttura non è particolarmente solida, ad ogni modo non vediamo punti deboli degni di nota, anzi sembra essere ben assemblato e non male anche la stabilità, anche se sotto questo punto di vista si poteva anche far meglio. 🙂

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Dimensioni ridotte
  • Modello spartano
  • Ben assemblato

Rumorosità e peso

Le caratteristiche tecniche del De’Longhi DCH 1030 affermano che è in grado di far un buon lavoro anche per ambianti di 55 m2, se pretendete un vero e proprio caldo avvolgente dovrete puntare più in alto, ma in compenso non è un apparecchio particolarmente rumoroso. Anzi, tra i vari forum online sembra proprio questa caratteristica sia una di quelle più apprezzate, visto che in molti lo utilizzano appunto anche di notte. Altre particolarità molto apprezzate sono la leggerezza e la facilità di spostamento, questo grazie ad una maniglia che aiuta appunto il trasporto.

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Leggero
  • Silenzioso
  • Utile anche di notte

Consumi e manutenzione

Veniamo ora a descrive il temoventilatore De’Longhi DCH 1030 per quanto riguarda l’aspetto pratico: prodotto che non convince al 100% per quanto riguarda il calore emesso, che può tra l’altro essere selezionato, ma sicuramente soddisfacente per quanto riguarda il consumo energetico (il nostro esaminato è un modello ceramico) e il prezzo di vendita. Per quanto riguarda la manutenzione ricordiamo che è dotato di antigelo e di un termostato sicurezza, la temperatura quindi non subisce variazioni. Per i periodi più caldi c’è anche la semplice funzione di aria estiva. 

Gli aspetti più importanti da ricordare

  • Non emette tantissimo calore
  • Economico
  • Basso consumo energetico

Conclusioni

Se non cercate una vera e propria bomba di calore il termoventilatore De’Longhi DCH 1030 va sicuramente bene, soprattutto per stanze non troppo grandi. Diciamo quindi che è il modello ideale per migliorare la temperatura della stanza di notte, visto che non è molto rumoroso, ma anche molto pratico per scaldare il bagno prima e dopo la doccia invernale. Molto pratico per lo spostamento e la sua semplicità d’uso, consigliato quindi a chi non ha grosse pretese di calore e soprattutto per non vuole spendere molto.

141 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 35,00 €
141 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> 35,00 €

Vantaggi

  • Leggero
  • Prezzo
  • Facile da utilizzare
  • Silenzioso

Svantaggi

  • Non crea molto calore

Scheda tecnica del De’Longhi DCH 1030

  • Dimensioni (lxpxh cm): 18x16x23
  • Voltaggio/Frequenza (V~Hz): 230~50
  • Per stanze fino a (m³): 55
  • Potenza – Max (W): 1800
  • Potenza – Min (W): 900
  • Protezione antigelo: ✓
  • Termostato ambiente: ✓
  • Ventilazione estiva: ✓

Libretto istruzioni del De’Longhi DCH 1030

Qui troverete il libretto istruzioni del De’Longhi DCH 1030.